Lunedì 17 Giugno 2024

Le auto bruciate

Migration

Il 30 gennaio cinque

auto col logo Tim sono state date alle fiamme a Roma nel piazzale della sede della Telecom di via Val di Lanzo, a Montesacro. Il rogo ha distrutto tre auto e ne ha danneggiato altre due. Poco distante sono state trovate alcune scritte contro il 41 bis. Un’azione rivendicata sui siti d’area. "Che lo stato assassino e i padroni sappiano che questo è solo l’inizio e più che una minaccia è una promessa" si legge nel testo diffuso in cui si spiega anche il motivo della scelta dell’obiettivo: "Tim collabora attivamente al controllo sociale attraverso l’installazione della rete della fibra ottica, telecamere e braccialetti elettronici".