Lunedì 17 Giugno 2024

La 40enne emiliana "Bello essere desiderate E qualcuna s’innamora"

Quando a voler far sesso è lei, ecco che il cinema propone una magistrale Emma Thompson nei panni di una 60enne inibita alle prese con il gigolò 20enne nel film Il piacere è tutto mio. Ma è veramente così? "Non scherziamo", sorride Violante, emiliana che ha varcato da poco la soglia degli “anta“, alla quale la fortuna ha concesso di poter lavorare solo per riempire le giornate.

Viva gli uomini a pagamento, allora?

"Non frequento gigolò, qui in Italia preferisco restare nel seminato, per quanto sia sempre stata una persona libera che poco si cura del giudizio altrui".

Quindi?

"Da anni opto per le vacanze in Paesi che consentono rapporti fisici e di qualità, senza sorprese né obblighi di fidanzamenti".

In che senso?

"Spesso gli uomini, o almeno quelli che si definiscono “di una volta“, dopo una notte di passione si sentono in obbligo. Ecco che arriva il messaggino, “è stato bellissimo!“, segue l’invito a cena, la proposta di un fine settimana insieme".

Che cosa c’è che non va?

"Se non sei in cerca di un compagno, tutto. Ho già due matrimoni alle spalle e l’idea che qualcuno desideri la mia compagnia magari per “stare comodo“ economicamente parlando, mi secca. Preferisco sia tutto molto chiaro. Io ti pago, o ti faccio qualche bel regalo, mangi in ristoranti e locali di lusso, e tu appaghi il mio ego con un apparentemente sincero desiderio erotico e incontri pieni di passione".

Ma non le sembra di recitare?

"No, perché in Paesi come la Giamaica o nel Nord Africa, un tipo di donna come me, bionda e curata, piace davvero. I ragazzi lì sono ancora pieni di voglia, come da noi al Sud nel secolo scorso, e non cercano la perfezione, il gluteo anti gravità, come oggi. Basta molto poco per sentirsi belle e desiderabili, e la soddisfazione è tanta".

Non c’è il rischio di innamorarsi?

"Eccome. Sotto sotto le donne restano romanticone, ho amiche che si sono portate a casa quello che doveva essere il compagno di giochi per una notte. Anche se è abbastanza raro e una volta fatti i bagagli gli incontri, anche quelli durati alcuni giorni perché il ragazzo che hai scelto ti piace veramente, si trasformano in bei ricordi".

Letizia Cini