Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 lug 2022
2 lug 2022

Kim e l’arrivo del virus dai palloncini di Seul

Il dittatore della Nord Corea: "Colpa di attivisti al confine con i loro oggetti alieni"

2 lug 2022

1 Volantini e chiavette Usb

Kim Jong-un, il leader della Nord Corea, sostiene che il Covid sia entrato nel Paese dalla Corea del Sud. Nel mirino gli "oggetti alieni" fatti di volantini, cd, chiavette Usb e dispositivi "trasportati con palloncini aerostatici liberati dagli attivisti alla frontiera".

2 La replica: "Irreale"

Secondo Pyongyang un soldato di 18 anni e un bimbo di 5 sono stati i primi casi dopo aver avuto contatti con "oggetti alieni". Il virus nella Nord Corea ha colpito quasi 5 milioni (sui 26 milioni) di abitanti. Secca la replica di Seul: "Tutto irrealistico".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?