Roma, 4 dicembre 2020 - Torna sotto l'1 per la prima volta da 5 settimane l'indice Rt in Italia: nella settimana 23-29 novembre è pari a 0,91. Lo registra il report settimanale di monitoraggio sul Coronavirus in Italia di ministero della Salute e Iss. Si riscontrano valori di Rt puntuale inferiore a 1 in 16 Regioni. Di queste, rileva il report," 15 hanno un Rt puntuale inferiore a uno anche nel suo intervallo di confidenza maggiore, indicando una diminuzione significativa nella trasmissibilità".

Covid, bollettino sul Coronavirus in Italia del 4 dicembre

Molise (1.37), Veneto (1.11) Friuli Venezia Giulia (1.03) e Toscana (1.03) sono le 4 regioni con l'indice Rt più alto. Le regioni con l'Rt piu basso sono invece Sardegna 0.67, la Liguria con 0.69, l'Umbria 0.71 e Piemonte con 0.76. Appena sotto il valore soglia 1 ci sono: Emilia Romagna (0.99), Lombardia (0.97) , Calabria (0.95), Lazio (0.94) e Puglia (0.92) e Abruzzo (0.9). Sono 17 le regioni con Rt inferiore a 1.

Questi gli Rt per le regioni riportati nel monitoraggio: Abruzzo 0.9, Basilicata 0.86, Calabria 0.95, Campania 0.84, Emilia Romagna 0.99, Friuli Venezia Giulia 1.03, Lazio 0.94, Liguria 0.69, Lombardia 0.97, Marche 0.81, Molise 1.37, Provincia autonoma Bolzano 0.83, Piemonte 0.76, Provincia autonoma Trento 0.83, Puglia 0.92, Sardegna 0.67, Sicilia 0.84, Toscana 1.03, Umbria 0.71, Valle d'Aosta 0.81, Veneto 1.11.

Zona gialla e arancione: quali Regioni cambiano colore

Nuovo Dpcm: spostamenti e congiunti. Ecco cosa si può fare a Natale

Il Pdf