Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 giu 2022

In sei mesi già 42 vittime Una strage infinita

Accoltellate, strangolate, crivellate a colpi di pistola. L’orrore da Nord a Sud

20 giu 2022

1 Spirale perversa

Un femminicidio ogni quattro giorni nei primi sei mesi del 2022. È questo il ritmo infernale dei delitti di genere in Italia. Dall’1 gennaio a ieri sono 42 le donne uccise nel nostro Paese per mano di uomini. Una spirale che non accenna ad attenuarsi.

2 Prevenzione a singhiozzo

Questa infinita scia di sangue stermina mogli, ex, sorelle, figlie, madri, quasi sempre uccise dal partner o da un ex incapace di accettare la separazione. Sono esiti spesso annunciati. A dispetto delle novità di legge, l’attuale prevenzione non funziona.

3 Fenomeno trasversale

Da Guglielmina Pasetto, 71 anni, soffocata dal marito il 10 gennaio a Rovigo, a Donatella Miccoli (foto) accoltellata ieri in Salento, tutte le storie hanno la matrice di un’idea malata dei rapporti uomo donna. Fenomeno trasversale, senza distinzioni di censo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?