2Una sonda giapponese ha riportato sulla Terra preziosi campioni prelevati da un lontano asteroide, che potrebbero fornire informazioni utili sulla nascita del nostro universo. La sonda Hayabusa-2 ( ‘Falco pellegrino’ in giapponese) è stata lanciata nel 2014 e l’anno scorso è riuscita a prelevare cento milligrammi di particelle dall’asteroide Ryugu (’Palazzo del drago’), situato a più di 300 milioni di chilometri dalla Terra. Gli scienziati sperano che questi campioni forniscano indizi sulla nascita del sistema solare 4,6 miliardi di anni fa.