Sarà presentato oggi a Roma all’Auditorium del Maxxi il Calendario della Polizia di Stato 2022 alla presenza del ministro dell’Interno e del capo della Polizia. Quest’anno il Calendario è stato affidato interamente alla prospettiva dei suoi appartenenti, poliziotti che si sono riscoperti fotografi ed attraverso i loro scatti hanno immortalato alcuni momenti della vita operativa. Per la sua realizzazione è stato indetto un concorso fotografico interno i cui partecipanti sono stati giudicati da una giuria di esperti, composta da Roberto Koch, in qualità di presidente, Rino Barillari e Tiziana Faraoni. Il ricavato della vendita sosterrà il progetto del comitato dell’Unicef Onlus “Covax per un accesso equo e globale ai vaccini“ che consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei Paesi più poveri del mondo. Con la foto di maggio 2022, la Polizia di Stato, in occasione del trentennale dalle stragi, ha voluto rendere omaggio a tutte le vittime di mafia che con il loro sacrificio hanno posto le basi per la diffusione di una nuova cultura di legalità e giustizia.