La ’copertina’ del nostro nuovo podcast, online sul sito di Qn
La ’copertina’ del nostro nuovo podcast, online sul sito di Qn
È online il primo episodio della serie podcast ‘Finché accordo non vi separi’, a cura di Maria Luisa Missiaggia, avvocato matrimonialista e della famiglia del foro di Roma, con esperienza trentennale sul campo e fondatrice di StudioDonne. Un racconto in pillole – realizzato in collaborazione con Quotidiano Nazionale – che ripercorre i casi giudiziari di alcune delle separazioni più o meno felici, protagoniste della cronaca degli ultimi anni,...

È online il primo episodio della serie podcast ‘Finché accordo non vi separi’, a cura di Maria Luisa Missiaggia, avvocato matrimonialista e della famiglia del foro di Roma, con esperienza trentennale sul campo e fondatrice di StudioDonne. Un racconto in pillole – realizzato in collaborazione con Quotidiano Nazionale – che ripercorre i casi giudiziari di alcune delle separazioni più o meno felici, protagoniste della cronaca degli ultimi anni, sensibilizzando l’ascoltatore sulla scelta – in caso lo necessiti – di un accordo invece che di un processo.

Separarsi con amore, infatti, è possibile e, come sostiene da sempre l’avvocato Maria Luisa Missiaggia, il processo più veloce è appunto l’accordo. Al centro di questo primo appuntamento, il tanto discusso divorzio tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario.

Ecco quindi che, nel corso della puntata, l’avvocatessa romana ripercorre tutta la storia di questa coppia, a partire dal primo incontro tra i due protagonisti, fino al momento in cui Veronica Lario decide, nel 2009, di avanzare una richiesta di separazione.

Un caso molto interessante, che apre a una nuova strada giuridica nel mondo dei divorzi e in particolare, nella regolamentazione dell’assegno divorzile.

La Corte di Cassazione, infatti, ha completamente scardinato i criteri per la sua determinazione, sostenendo quindi che l’assegno divorzile non fosse più dovuto sulla base del contributo personale ed economico dato da ciascun coniuge. In altre parole, il caso Berlusconi-Lario ha dunque sancito che questo assegno non spetta più all’ex coniuge con redditi propri, pur se inferiori a quelli dell’ex partner. Su questa decisione, l’avvocato Maria Luisa Missiaggia ha dichiarato: "È importante dire che la donna si è emancipata pretendendo un’autonomia economica e sociale. E dunque ancorarsi al vecchio schema patriarcale dell’uomo che mantiene la donna è schizofrenico. Una donna che lavora deve poter essere indipendente anche nel divorzio".

‘Finché accordo non vi separi’ è una serie podcast a cura dell’avvocato Maria Luisa Missiaggia che è possibile ascoltare gratuitamente in streaming esclusivamente su Quotidiano Nazionale all’indirizzo https:www.quotidiano.netpodcastfinche-accordo-non-vi-separi e le piattaforme Spotify, Google Podcast e Apple Podcast.