7 feb 2022

Era la cantante usignolo idolo di Bollywood Lutto nazionale in India

India in lutto per la scomparsa della leggendaria cantante di Bollywood Lata Didi Mangeshkar, popolarmente conosciuta come "l’usignolo dell’India" e una delle principali icone culturali del paese, e morta ieri all’età di 92 anni. La cantante si è spenta al Breach Candy Hospital di Mumbai, dove era stata ricoverata all’inizio di gennaio dopo essere risultata positiva al Covid-19. Le sue condizioni erano peggiorate negli ultimi giorni. "Sono angosciato e senza parole", ha detto su Twitter il premier Narendra Modi, aggiungendo: "La gentile e premurosa Lata ci ha lasciati. Lascia un vuoto nella nostra nazione che non può essere colmato". Nata il 28 settembre 1929, Lata Mangeshkar è stata un’artista venerata e conosciuta a livello internazionale che ha ispirato generazioni di cantanti. Ha iniziato a cantare durante l’adolescenza e nella sua carriera ha registrato circa 30.000 canzoni in 36 lingue. Tuttavia, è stato il suo lavoro a Bollywood, dove ha prestato la sua voce in oltre mille film indiani, a renderla un’icona nazionale. Il governo ha indetto due giorni di lutto nazionale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?