1 Punito a Torino

Una sanzione disciplinare per aver diffuso sul web teorie

negazioniste sulla pandemia. È quanto ha deciso l’Asl To4 nei confronti di Giuseppe Delicati (a destra), medico di famiglia a Borgaro, nel Torinese. Avrà lo stipendio ridotto del 20% per 5 mesi, dal primo gennaio.

2 Falsi positivi ad Aosta

Per un problema agli strumenti del laboratorio analisi all’ospedale Parini di Aosta, 61 casi di falsi positivi: 45 pazienti a casa e 16 che erano in ospedale per altre malattie. Questi poi trasferiti d’urgenza nei reparti Covid, dove sono rimasti fino al giorno dopo.

3 Boom di antibiotici

Effetto pandemia sugli antibiotici: usati troppo e male. Ad aver visto il boom è l’azitromicina, utilizzata spesso in modo non appropriato per pazienti

Covid, col +160% di prescrizioni nei primi 6 mesi del 2020, secondo l’Aifa.