1 Vito Crimi (5S)

"Finalmente nel nostro Paese ci sono le condizioni per riavviare

il percorso di aperture per ripartire. Andiamo avanti, senza

abbassare la guardia".

2 De Petris (Leu)

"Quello delle riaperture

dal 26 aprile è un rischio ragionato. Compito

dello Stato è anche

d’intensificare i controlli

per evitare che si possa

tornare indietro".

3 Antonio Tajani (FI)

"Le riaperture definite

dal governo Draghi

segnano un cambio

di passo reso possibile

anche grazie al contributo di Forza Italia

con le sue proposte"