Coronavirus in Italia (Ansa)
Coronavirus in Italia (Ansa)

Roma, 9 luglio 2020 - Nuovo bollettino sull'andamento dell'epidemia da Coronavirus in Italia. Secondo i dati, diffusi dal Ministero della Salute, tornano a salire i contagi: si registrano 229 nuovi casi. Sono 12, invece, i morti e calano le terapie intensive. Non scende la curva epidemica in Italia, ma anche nel resto del mondo la corsa del Covid non si arresta e si registrano 12 milioni di contagi. Gli Stati Uniti segnano un nuovo record giornaliero di casi e Antonio Fauci, immunologo della task force di Trump, segnala: "La pandemia globale è ancora all'inizio". Situazione ancora critica in Brasile, mentre Melbourne sta iniziando il secondo lockdown. Anche l'Oms avverte: in 6 settimane i casi sono raddoppiati.
In Italia, invece, l'allarme di oggi proviene da Roma, dove un positivo al Coronavirus è stato fermato alla stazione Termini. Si tratta di un 53enne bengalese sbarcato a Fiumicino il 23 giugno, con uno dei voli speciali da Dacca, che avrebbe dovuto stare per due settimane in isolamento fiduciario. Invece si è concesso una trasferta su e giù per l'Italia: ha viaggiato prima verso la Romagna, poi nelle Marche, infine è tornato a Roma dove ieri è stato fermato dalla Polfer alla Stazione Termini.

Speciale Coronavirus

Covid, il bilancio del 9 luglio 

Sale per il secondo giorno di fila la curva epidemica in Italia. Oggi 229 nuovi casi registrati, contro i 193 di ieri e i 138 di martedì. Complice l'aumento dei dati lombardi, dove si contano 119 nuovi positivi contro i 71 di 24 ore fa. Il totale degli italiani colpiti da Covid-19 dall'inizio dell'epidemia sale così a 242.363. Prosegue invece il calo dei decessi, 12 oggi (ieri 15, martedì 30). Si registrano vittime in sole 5 regioni: Lombardia (5), Veneto (3), Toscana (2), Piemonte e Lazio (1 ciascuna). Il totale dei decessi è di 34.926. Rallentano le guarigioni, 338 oggi contro le 825 di ieri, per un totale di 193.978. Per effetto di questi dati, il numero dei malati attuali scende di altre 136 unità, e oggi sono 13.459. Ancora in calo i ricoveri ordinari, -28 oggi, il cui numero totale è di 871, mentre tornano a scendere anche le terapie intensive dopo il lieve aumento di ieri: oggi 2 in meno, 69 in totale. In 13 regioni le terapie intensive sono Covid-free, mentre sono 12.519 i pazienti in isolamento domiciliare. Infine, tamponi in lieve aumento su ieri: ne sono stati effettuati 52.552 nelle 24 ore.

Emilia Romagna

Nessuna ulteriore vittima, ma ancora 16 nuovi contagi da Covid19 oggi in Emilia Romagna. Cambia solo il numero dei sintomatici: ieri erano 7, oggi sono 8.

Lombardia

A fronte di 11.812 tamponi, i nuovi casi di Covid19 in Lombardia sono 119, di cui 33 a seguito di test sierologici e 34 'debolmente positivi', più della metà del totale. Salgono ancora i guariti e i dimessi, che sono 217 in più rispetto a ieri. I morti da Coronavirus sono cinque e portano il totale complessivo a 16.730. Torna a salire il numero dei positivi al Coronavirus nel Milanese: in 24 ore si sono registati 35 casi, di cui 15 nel capologo. Un raddoppio rispetto a ieri, quando erano rispettivamente 16 e 6. 

Marche

Terzo giorno di crescita, dopo tanta calma piatta: il bollettino di oggi sul contagio nelle Marche parla di quattro nuovi contagi nelle ultime 24 ore. A riferirlo è il consueto bollettino del Gores. Nella regione sono stati effettuati 1179 tamponi: 660 nel percorso nuove diagnosi e 519 nel percorso guariti. 

Toscana

C'è solo un nuovo caso positivo di Coronavirus in Toscana oggi. Sono due i decessi mentre tre persone sono definitivamente guarite dal virus. In tutto nelle ultime 24 ore sono stati processati 3071 campioni. 

Lazio 

A illustrare il bollettino del Lazio è l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato: "Oggi registriamo un dato di 28 casi; 22 sono i casi di importazione (pari al 78% del totale) e di questi 18 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Un altro caso proviene dalle Canarie, uno ha un link con il Brasile e uno è di rientro da una visita familiare a Milano. Ci aspettiamo nella valutazione settimanale un valore Rt ancora di poco superiore a 1 a causa dei focolai di importazione". Poi aggiunge: "Prosegue la straordinaria affluenza ai drive-in della Asl Roma 2 a disposizione della comunità del Bangladesh a Roma per effettuare i tamponi. Voglio ringraziare della collaborazione le associazioni e l'Ambasciata del Bangladesh a Roma. L'attività di contact tracing per la comunità bengalese verrà estesa anche al drive-in del San Giovanni e in Piazzale Tosti. Nella Asl Roma 1 dei tre casi registrati nelle ultime 24h due sono riferiti a persone di nazionalità del Bangladesh, che hanno un link correlabile con i voli internazionali provenienti da Dacca già attenzionati. Un caso riguarda un bambino di 9 anni riferito ad un nucleo familiare già noto".

Le altre Regioni

Altri 7 nuovo casi in Veneto, ma scendono sotto i dieci pazienti ricoverati per Coronavirus in terapia intensiva. Anche in Liguria sono tre le persone contagiate nelle ultime 24 ore, mentre non si registra nessun decesso e 10 nuovi guariti. La Campania registra invece altri 5 casi. Un nuovo positivo anche in Sicilia, mentre il Piemonte registra un solo decesso e 16 nuovi contagi. 

I numeri delle Regioni 

Le altre notizie

Covid, contagiato in corsia poi la beffa. "L'ospedale mi chiede 2mila euro"

Turismo, Federalberghi: "A giugno presenze in calo dell'80%"

Inchiesta Pio Albergo Trivulzio: "straordinario assenteismo" durante il Coronavirus