Giorgio Comaschi llora. Io posso venire da te se siamo in due e uno vedrai che lo trovo. Però mi devo portare dietro un bambino di quattordici anni. Se ne ha quindici sta a casa sennò becca una salassata di multa. In più devo avere con me una nonna di non più di trentacinque anni. E mentre io vengo lì, l’altro nonno deve venire a casa mia. Poi tocca a te, muovi il cavallo, che io rispondo col...

Giorgio

Comaschi

llora. Io posso venire da te se siamo in due e uno vedrai che lo trovo. Però mi devo portare dietro un bambino di quattordici anni. Se ne ha quindici sta a casa sennò becca una salassata di multa. In più devo avere con me

una nonna di non più di trentacinque anni. E mentre io vengo lì, l’altro nonno deve venire a casa mia. Poi tocca a te, muovi il cavallo, che io rispondo col pedone (che però deve portare la mascherina chirurgica). Io ho capito così". Ma in effetti è tutto molto semplice. Regole chiare,

senza bisogno di tante interpretazioni. È inutile che la gente si lamenti di non aver capito. Il giorno di Natale, per il famoso cenone, in realtà sarà una fantastica battaglia navale in cui devi muovere aspettando la mossa dell’altro. C4 buco nell’acqua. D6 affondati i nipoti. Si possono invitare due persone. Quindi due le invito io, due le invita mia moglie, due le faccio invitare dalla vicina e due dal portiere. E siamo già in nove. Ma in nove non si può e allora riporto l’uno. Facile no? Il risultato tanto è sempre quello che si mangia, ma una volta sola. Non si può andare a mangiare due volte, e questo è stato chiaramente fatto perchè così stiamo più leggeri.

Poi attenzione: la polizia può intervenire se chiamata dal vicino che fa la spia (che però deve avere una nonna di oltre cinquant’anni che può andare e venire sulle scale del palazzo fino alle 22, se non schiatta prima). Sui vicini spioni però bisogna vedere se ci sono delle patologie pregresse (cioè liti condominiali degli anni scorsi). Si è capito anche che si possono aprire dei ristori dove si vuole, però si può servire solo acqua da asporto, che tu puoi bere in macchina a patto che non ti sbrodoli. Se ti sbrodoli devi ripassare dal via, andare al Parco della Vittoria e aprire un albergo. Il governo ha previsto anche gli imprevisti e cioè che uno prenda una ciucca di vino: può tornare a casa ma lo deve fare ondeggiando, tutto lì. Tutto semplicissimo e chiarissimo. Almeno, io ho capito così.