26 feb 2022

Arriva Valneva, l’ok entro marzo

Potrebbe arrivare entro fine marzo il via libera europeo al vaccino anti-Covid a virus inattivato prodotto da Valneva. L’azienda francese ha annunciato che il Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell’Agenzia europea del farmaco Ema ha fornito una valutazione iniziale su VLA2001 – questo il nome del candidato nuovo prodotto-scudo contro Sars-CoV-2 – sottoponendo a Valneva un questionario a cui la società risponderà nei prossimi giorni. Se tutto andrà come atteso, Valneva prevede di ricevere alla fine del primo trimestre 2022 una raccomandazione positiva del Chmp. L’azienda prevede le prime consegne nei Paesi europei "all’inizio del secondo trimestre 2022".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?