Moreno con il corvo Rockfeller in un’immagine recente
Moreno con il corvo Rockfeller in un’immagine recente

L’attore, imprenditore e ventriloquo spagnolo José Luis Moreno ha trascorso la notte in arresto in un commissariato di polizia di Madrid, dove l’altro ieri è stato arrestato con l’accusa di truffa, riciclaggio e altri reati, in attesa di passare a disposizione del giudice. Lo riporta l’agenzia di stampa Efe. Moreno - spiegano i media iberici - è sospettato di aver fatto parte di una rete internazionale di truffatori che si sarebbero appropriati indebitamente di più di 50 milioni di euro attraverso centinaia di società fantasma. La polizia ha perquisito casa sua e la sede di una sua casa produttrice. Oltre a lui, sono state arrestate 52 persone. In Italia Moreno è conosciuto per le apparizioni tv negli anni ’80 col pupazzo del corvo Rockfeller.