Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 apr 2022

Altri 900 cadaveri trovati attorno a Kiev La polizia: "Molti altri sotto le macerie"

16 apr 2022

Le autorità ucraine continuano a scoprire altri cadaveri intorno a Kiev, più di una settimana dopo che le truppe russe hanno lasciato l’area per concentrarsi nell’Ucraina orientale. "Abbiamo trovato i corpi di 900 civili deceduti e li abbiamo trasferiti a esperti forensi", ha detto il capo della polizia della regione di Kiev, Andriy Nebytov. Oltre 350 corpi sono stati recuperati da Bucha, dove le prove di atrocità hanno portato ad accuse di crimini di guerra contro le truppe russe, negate con veemenza da Mosca. La rimozione delle macerie a Borodyanka e Makarov è in corso e "ci saranno ancora corpi senza vita sotto le macerie".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?