Partite mondiali 2022: il programma tv di oggi lunedì 21 novembre con Inghilterra e Olanda

Si chiude la 1° giornata del Gruppo A, in campo anche il Gruppo B

Roma, 21 novembre 2022 – Dopo la sfida inaugurale che ha visto il Qatar sfidare l’Ecuador, la World Cup 2022 entra nel vivo. Saranno tre le sfide che animeranno la giornata di lunedì 21 novembre: in campo tutto il Gruppo B, con Inghilterra-Iran alle 14 e Stati Uniti-Galles alle 20, ma anche l’ultima sfida della 1° giornata del Gruppo A, che alle 17 vedrà di fronte Senegal ed Olanda. Una giornata che ci darà quindi la possibilità di inquadrare già le potenziali candidate a passare il turno: nel Gruppo A l’Olanda è la grande favorita, con Ecuador e Senegal a contendersi il secondo posto, mentre nel Gruppo B sembra scontato che l’Inghilterra strapperà il pass per gli ottavi, da capire se insieme agli Stati Uniti o al Galles.

Mondiali 2022, le partite del 22 novembre: orari e dove vederle in tv

Debutto in questo Mondiale per l'Olanda, favorita nel Gruppo B
Debutto in questo Mondiale per l'Olanda, favorita nel Gruppo B

Probabili formazioni e programma tv

Inghilterra-Iran (lunedì ore 14, Rai 2 e RaiPlay) Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Trippier, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Bellingham; Sterling, Mount, Foden; Kane. Iran (4-3-3): Beiranvand; Moharrami, Pouraliganji, Hosseini, Mohammedi; Nourollahi, Ezatolahi, Hajsafi; Jahanbakhsh, Taremi, Amiri.

Live

Senegal-Olanda (lunedì ore 17, Rai 2 e RaiPlay) Senegal (4-3-3): E. Mendy; Sabaly, Cissé, Koulibaly, Ballo-Touré; Kouyaté, N. Mendy, I. Gueye; I. Sarr, Dia, Diatta. Olanda (3-4-1-2): Pasveer; Timber, van Dijk, Aké; Frimpong, F. De Jong, Koopmeiners, Blind; Klaassen; Gakpo, Bergwijn.

Live

Stati Uniti-Galles (lunedì ore 20, Rai 1 e RaiPlay) Stati Uniti (4-3-3): Turner; Dest, Zimmerman, Carter-Vickers, Robinson; McKennie, Adams, Musah; Pulisic, Weah, Aaronson. Galles (3-4-3): Hennessey; Mepham, Rodon, Davies; C. Roberts, Ampadu, Ramsey, N. Williams; Bale, Moore, James.

Live