Venerdì 24 Maggio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Archivio

Mondiali Qatar 2022, Griezmann e il gol annullato contro la Tunisia: "Il Var fa schifo"

Non ha peli sulla lingua l'attaccante francese dopo quanto accaduto nel match con la Tunisia

Il momento dell'annullamento della rete di Griezmann

Il momento dell'annullamento della rete di Griezmann

Doha, 2 dicembre 2022 - Il gol annullato ad Antoine Griezmann all'ultimo minuto di Francia-Tunisia (match del girone D dei Mondiali 2022 andato in archivio sul risultato di 0-1) ha fatto discutere e continua a far discutere. Questo perché in un primo momento l'arbitro dell'incontro, il neozelandese Matthew Conger, non solo aveva convalidato la rete dell'attaccante della Nazionale transalpina indicando il centro del campo, ma aveva perfino fischiato la fine della sfida, salvo poi essere richiamato dal Var per controllare l'episodio. A partita quindi conclusa, ecco il dietrofront del direttore di gara, che ha cancellato il pareggio firmato dall'ex Barcellona per fuorigioco e fatto proseguire il match, terminato con la vittoria dei nordafricani. Un ko ininfluente per la selezione di Didier Deschamps, che ha comunque presentato ricorso. 

L'attacco di Griezmann

"Penso di essere stato già uno dei primi a vedersi annullare un gol dal Var, era contro la Spagna - le parole di Griezmann, che nella conferenza stampa odierna ha voluto commentare l'episodio - Fa schifo, non ti viene permesso di esultare come vorresti. Sì, sono deluso, però purtroppo è andata così. Forse perché eravamo già qualificati, credo che se fossimo ancora a giocarci qualcosa allora le cose sarebbero state differenti". Insomma, la posizione dei Galletti in merito a quanto accaduto è piuttosto chiara. 

Leggi anche: Le prime due partite degli ottavi