Roma, 29 novembre 2017 - E' finita la storia d'amore tra Luigi Di Maio e Silvia Virgulti. A renderlo noto è stato lo stesso vicepresidente della Camera, rispondendo ieri sera a chi gli chiedeva come mai la fidanzata non lo avesse accompagnato nella trasferta milanese. "Da oltre un mese la nostra relazione sentimentale è finita, ma siamo rimasti in ottimi rapporti", ha detto il candidato premier dei 5 Stelle. 

"Ci siamo lasciati liberi di vivere ognuno la propria vita. Questo significa volere bene, cioè volere il bene dell'altra persona", ha aggiunto Silvia Virgulti, contattata telefonicamente. Entrambi hanno comunque chiesto il rispetto della loro privacy. 

Di Maio e la responsabile della comunicazione dei parlamentari grillini alla Camera erano legati da tre anni. Nata a Casalmaggiore (Cremona) nel 1976, dieci anni più del candidato premier M5S, la Virgulti ha una laurea in Glottologia ed è esperta di Programmazione neurolinguistica.