Tensioni fuori dall'Olimpico, lanci di pietre e cariche

Quattrocento ultras romanisti cercano lo scontro, tre fermati

Disordini fuori dallo stadio Olimpico al termine della partita tra Roma e Lazio di Coppa Italia. Due gruppi di circa duecento tifosi giallorossi ciascuno hanno cercato più volte di raggiungere Ponte Milvio per entrare in contatto con i supporter della Lazio. Ci sono stati lanci di pietre e bastoni contro le forze dell'ordine che hanno risposto con delle cariche. Sono tre al momento i tifosi fermati dalla polizia. La loro posizione è ora al vaglio. Sono in corso accertamenti per risalire agli altri partecipanti agli scontri.