Lunedì 17 Giugno 2024

Netanyahu, 'per l'ingresso a Rafah c'è una data'

'Ricevuto un rapporto sul Cairo sui colloqui per gli ostaggi'

Netanyahu, 'per l'ingresso a Rafah c'è una data'

Netanyahu, 'per l'ingresso a Rafah c'è una data'

La vittoria su Hamas "richiede l'ingresso a Rafah e l'eliminazione dei battaglioni terroristici presenti lì. Accadrà, c'è una data". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu in un video diffuso dal suo ufficio. Il premier ha poi detto di aver ricevuto "un rapporto dettagliato sui colloqui al Cairo, stiamo lavorando continuamente per raggiungere i nostri obiettivi, in primo luogo il rilascio di tutti i nostri ostaggi e la vittoria completa su Hamas". Oggi esponenti della destra radicale nel governo avevano ammonito che senza un ingresso a Rafah non ci sarebbe stato più l'esecutivo attuale.