Michel ai 27, 'intesa su Ucraina è questione credibilità'

Il monito nella lettera d'invito per il vertice Ue straordinario

Michel ai 27, 'intesa su Ucraina è questione credibilità'

Michel ai 27, 'intesa su Ucraina è questione credibilità'

"Chiudere l'accordo è vitale per la nostra credibilità e non solo per il nostro impegno a fornire un supporto costante all'Ucraina": lo ha scritto il presidente del Consiglio europeo Charles Michel nella lettera d'invito ai 27 in vista del vertice straordinario di domani dove - ha spiegato - oltre alla revisione del bilancio comune, si parlerà anche del sostegno militare per Kiev e della questione mediorientale. "Alla riunione di dicembre, 26 leader hanno sostenuto fermamente uno schema negoziale equilibrato che teneva conto di una serie chiara di priorità principali", ha aggiunto Michel.