Giovedì 13 Giugno 2024

Mattarella a polizia, ferma condanna per aggressione a agenti

Presidente incontra i vertici della polizia di Stato

Mattarella a polizia, ferma condanna per aggressione a agenti

Mattarella a polizia, ferma condanna per aggressione a agenti

Le azioni della polizia di Stato, in un periodo di crescenti tensioni internazionali, spesso "presentano rischi personali, come avvenuto anche di recente. Ho manifestata la mia solidarietà e vicinanza al capo della polizia con la ferma condanna nei casi in cui vengano aggrediti agenti nello svolgimento dei loro compiti". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale i vertici della Polizia di Stato.