Massacro in Ucraina, 60 mercenari francesi tra le vittime di un raid a Mosca

Più di 60 mercenari stranieri, tra cui molti francesi, sono stati uccisi in un bombardamento russo a Kharkiv, in Ucraina. L'edificio è stato completamente distrutto e oltre 20 feriti sono stati portati in strutture mediche.

Mosca, 60 mercenari uccisi in raid in Ucraina, molti francesi

Mosca, 60 mercenari uccisi in raid in Ucraina, molti francesi

Più di 60 mercenari stranieri, tra cui molti di nazionalità francese, sono stati uccisi in un attacco aereo condotto dalle forze russe a Kharkiv, in Ucraina. Questa notizia è stata confermata dal ministero della Difesa di Mosca. Secondo quanto riportato dal ministero, nella serata del 16 gennaio le forze armate russe hanno effettuato un preciso bombardamento su un punto di raccolta temporaneo di combattenti stranieri nella città di Kharkiv, la maggior parte dei quali erano mercenari francesi. L'edificio è stato completamente distrutto insieme a 60 militari, mentre più di 20 sono stati trasportati in strutture mediche per ricevere cure.