Domenica 14 Luglio 2024

Copernicus, l'estate 2023 la più calda mai registrata

Quest'anno l'agosto più caldo della storia, 1,5°C sopra la media

Copenicus, l'estate 2023 la più calda mai registrata

Copenicus, l'estate 2023 la più calda mai registrata

La stagione giugno-luglio-agosto del 2023 è stata di gran lunga la più calda mai registrata a livello globale, con una temperatura media di 16.77°C, 0.66°C sopra la media. Lo rende noto con un comunicato il servizio meteo della Ue, Copernicus. Il mese di agosto 2023 è stato il più caldo a livello globale e più caldo di tutti gli altri mesi, ad eccezione solo di luglio 2023. Si stima che il mese di agosto 2023 sia stato più caldo di circa 1.5°C rispetto alla media preindustriale del periodo compreso tra il 1850 e il 1900. La temperatura superficiale dell'aria in media globale di 16.82°C registrata nell'agosto 2023 è stata di 0.71°C più calda della media del periodo compreso tra il 1991 e il 2020 per il mese di agosto e di 0.31°C più calda del precedente agosto più caldo dell'anno 2016. Ogni giorno dal 31 luglio al 31 agosto 2023 le temperature superficiali marine medie globali hanno superato il precedente record di marzo 2016. L'intero mese di agosto ha registrato la più alta temperatura superficiale marina media mensile globale in tutti i mesi, con 20.98°C, ed è stato ben al di sopra della media per quanto riguarda il mese di agosto, con un'anomalia di 0.55°C.