Lunedì 15 Aprile 2024

Bae Systems, utile a +17% nel 2023 per aiuti militari a Kiev

Colosso Gb, 'portafoglio ordini a livello record di 80 miliardi'

Bae Systems, utile a +17% nel 2023 per aiuti militari a Kiev

Bae Systems, utile a +17% nel 2023 per aiuti militari a Kiev

Il colosso militare britannico degli armamenti Bae Systems ha annunciato oggi un aumento del 17% dell'utile netto nel 2023, a quasi 2 miliardi di sterline (2,2 miliardi di euro), grazie alle commesse per gli aiuti militari destinati all'Ucraina, impegnata nella guerra contro la Russia, che vedono nel Regno Unito uno dei principali Paesi fornitori. E' quanto si legge in una nota della società, secondo cui i ricavi sono saliti del 9% a 23 miliardi di sterline (27 miliardi di euro). "La nostra performance, combinata con la nostra presenza globale e il record di ordini ricevuti, significa che siamo ben posizionati per una crescita sostenuta nei prossimi anni", ha affermato l'amministratore delegato Charles Woodburn. Bae Systems ha sottolineato che il suo portafoglio ordini ha raggiunto il livello record di quasi 70 miliardi di sterline (82 miliardi di euro) lo scorso anno. Il colosso britannico all'inizio di questo mese ha completato l'acquisizione della società americana Ball Aerospace dalla Ball Corporation per circa 5,5 miliardi di dollari (5 miliardi di euro), specializzata nel settore aerospaziale e che vede fra i suoi principali clienti il ;;Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.