Anche Twitter cede: in arrivo i “per te” proprio come su TikTok

Con l’ultimo aggiornamento dell’app il social network ha introdotto la sezione “per te” dove vengono mostrati i tweet senza seguire l’ordine cronologico

App Twitter su smartphone

App Twitter su smartphone

Se è vero che ormai i social network si somigliano tutti e si copiano tra loro le funzioni più apprezzate dagli utenti, ecco che, dopo Instagram, anche Twitter prova a inseguire TikTok e implementa la sezione “for you” sulla propria app. La nuova visualizzazione, almeno al momento, compare solo nella versione per iPhone e non è chiaro se verrà implementata anche sugli smartphone Android, come annunciato con un tweet dal supporto del social network. La visualizzazione “per te” è quella predefinita In passato la distinzione era tra “home” e “ultimi tweet” e gli utenti potevano scegliere se visualizzare i contenuti in ordine cronologico oppure affidarsi all’algoritmo del social network e vedere i post in base alle interazioni e ai propri gusti. Dopo l’ultimo aggiornamento dell’app le due possibilità di visualizzazione dei tweet che possono scegliere gli utenti sono “per te” e “seguiti”, sulla scia dei “for you” che hanno fatto la fortuna di TikTok e hanno reso l’algoritmo del social network cinese un potentissimo strumento per far diventare virali i contenuti. L’opzione predefinita, inoltre, è quella della visualizzazione “per te” e gli utenti dovranno fare swipe tra le due schede (segnalata nella parte alta dello schermo) per cambiare la modalità di fruizione dei tweet se vogliono tornare a vedere i post in ordine cronologico e non seguendo l’ordine scelto dall’algoritmo del social network. Non ci potrà più cliccare sull’icona in alto a destra dell’app – come succedeva prima dell’aggiornamento – per modificare la visualizzazione dei tweet. Le proteste degli utenti La nuova modalità di gestione dei post di Twitter in stile TikTok non piace molto agli utenti, che sotto il tweet dell’annuncio non hanno fatto mancare il loro dissenso, l’ennesimo della gestione targata Elon Musk del social network. Soprattutto perché, a quanto pare, la modalità “per te” viene impostata in modo automatico ogni volta che si apre l’app, nonostante gli utenti abbiano scelto in precedenza di visualizzare i contenuti in ordine cronologico. “Nessuno ha chiesto quel cambiamento... riporta il vecchio feed. Non voglio passare – si legge in una delle tante risposte polemiche - ripetutamente alla scheda “recenti” dopo aver riaperto l'app. Andava bene così com'era, non c'era bisogno di cambiamenti.”