Valentino Rossi (Lapresse)
Valentino Rossi (Lapresse)

Le Mans, 18 maggio 2019 – C’è l’incognita meteo a imperversare su Le Mans per quanto riguarda il gran premio di Francia della Moto Gp. La Michelin ha portato per il circuito Bugatti tre mescole (morbide, medie e dure), ma se dovesse piovere le strategie verrebbero falsate in favore delle gomme rain medie. Vediamo nel dettaglio gli scenari.

DURE PER MARQUEZ? – Lo schieramento al venerdì sembrava abbastanza diviso per quanto riguarda le strategie sull’asciutto. Se all’anteriore quasi tutti i piloti dovrebbero scegliere tra morbida e media, al posteriore le scelte sembrano diversificate. Marc Marquez per esempio ha dimostrato di poter andare forte utilizzando anche la posteriore dura, una scelta che probabilmente non potrebbero effettuare altri piloti: lo spagnolo riesce a essere veloce nonostante la mescola meno prestazionale ma più duratura. Una scelta più dura rischia di sacrificare troppo le prestazioni al posto di una usura minore, per questo motivo le Ducati di Dovizioso e Petrucci sembrerebbero indirizzate sulla morbida, mentre le Yamaha di Vinales e Rossi andrebbero su una media. Ma tutto questo discorso cadrebbe se dovesse scendere la pioggia, in quel caso la Michelin ha portato morbide rain e medie rain. Tutti i piloti sceglierebbero però la media per evitare problemi di usura.