Lewis Hamilton e Charles Leclerc, compagni la prossima stagione?
Lewis Hamilton e Charles Leclerc, compagni la prossima stagione?

Parigi, 7 dicembre 2019 - "Io in Ferrari? Non lo so ancora, non ci penso al momento". Le voci di Lewis Hamilton nel mirino della Ferrari si rincorrono, e puntualmente vengono indirettamente smentite con dichiarazioni d'amore per la Mercedes, ma un "no" chiaro non arriva, anzi. 

"Mi piace dove mi trovo, è un posto che amo, la squadra, l'organizzazione. E' difficile immaginarsi altrove - recita il mantra di un Hamilton sempre meno convinto - E' qualcosa di forte. Ci vuole tempo per costruire una cosa simile. Non si crea dall'oggi al domani e non la trovi in altri team", spiega il campione del Mondo.

Ma il dubbio, o la tentazione, aleggia: "Senza Wolff? Non credo sarebbe lo stesso, ma a volte cambiare aria fa bene", si è lasciato sfuggire Hamilton durante la premiazione della Fia al Carrousel du Louvre di Parigi rispondendo a una domanda su un suo probabile futuro a Maranello. 

Lewis Hamilton e Toto Wolff (Ansa)

Quindi se Toto Wolff approda alla Scuderia del Cavallino, il pilota britannico potrebbe seguirlo? La risposta resta nei box della Mercedes, che sicuramente non vorrà separarsi da un duo, tra pilota e team principal, così vincente.