Lewis Hamilton (Ansa)
Lewis Hamilton (Ansa)

Silverstone (Regno Unito), 16 luglio 2021 - Lewis Hamilton batte un colpo nel Gran Premio di casa. Il sette volte campione del mondo ha prevalso sul favorito Max Verstappen nelle qualifiche per la Sprint Race di domani a Silverstone. In un weekend insolito e unico nella storia della Formula 1 per le nuove modalità di qualifica - che verranno riproposte in fase di test anche a Monza e in Brasile -, il venerdì è andato via con una sessione di prove libere - conquistata da Verstappen sulla Red Bull - e le qualifiche per la mini-corsa di domani, che assegnerà la vera pole position per la gara di domenica.

Al terzo posto della sessione di "Friday Qualifying" c'è Bottas, seguito da un super Leclerc a bordo della Ferrari. Solo quinto Perez sull'altra Red Bull, poi le due McLaren di Norris e Ricciardo e uno strepitoso Russell su Williams che si piazzerà sull'ottava casella. Chiudono la top ten Sainz e Vettel.

Strategie di gara


Sono completamente saltate le strategie standard per tutte le scuderie. Domani, durante la Sprint Race di 100 chilometri, i team non avranno la necessità effettuare pit-stop (a meno di problemi tecnici o eventuali incidenti), ma non è ben chiaro su quale mescola si punterà. Le previsioni della vigilia dicono che la maggior parte delle scuderie monterà le gomme soft, che dovrebbero essere sufficienti per concludere i 17 giri che stileranno la griglia di partenza per la corsa di domenica. Tutto dipenderà dal tipo di assetto scelto, dalla temperatura della pista e dalla capacità di gestione degli pneumatici di ogni monoposto.

Praticamente impossibile al momento, invece, fare previsioni sulla gara di domenica. Tutto cambierà a seconda di quelle che saranno le posizioni di partenza che verranno decise domani pomeriggio. La differenza più importante rispetto ai weekend classici riguarda la mescola delle gomme da montare alla partenza la domenica: i top ten non avranno obblighi di sorta e potranno scegliere che pneumatici utilizzare al via.

Leggi anche: Calciomercato, tutte le trattative