Stefano Domenicali
Stefano Domenicali

Bologna, 5 ottobre 2021 – La Ferrari ha cercato Lewis Hamilton prima che finisse in Mercedes. La sliding doors è stata ammessa da Stefano Domenicali in una intervista a Sky Sport. L’attuale Ceo di Formula 1 per anni è stato a capo della parte sportiva del Cavallino Rampante e ha provato a prendere il miglior pilota al mondo. Ma la storia ha scritto pagine diverse, con Lewis in Mercedes, sei Mondiali oltre a quello in Mclaren, e la Ferrari che progressivamente ha perso competitività.

Ci abbiamo provato

“Abbiamo pensato di ingaggiarlo – l’ammissione di Domenicali – Ne abbiamo discusso, ma lui ha avuto ragione ad andare in Mercedes visti risultati ottenuti. A me piace sempre ricordare un film, cioè Sliding doors, e questo è quello che ha vissuto Lewis in quel momento”. Domenicali non ha fatto riferimenti temporali su questa pista, ma probabilmente risalgono al 2012 quando Hamilton decise di lasciare Mclaren per Mercedes.

Leggi anche - Gp Russia, le pagelle di Turrini