Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Zlatan Ibrahimovic (ANSA)

Milano, 23 luglio 2020 – Il big match tra Milan e Atalanta, in programma domani sera alle 21.45 (diretta in esclusiva su Sky Sport) a San Siro aprirà la trentaseiesima giornata di Serie A. Mister Stefano Pioli, fresco di rinnovo fino al 2022, si trova a dover far fronte a una vera e propria emergenza in difesa. Le assenze dello squalificato Theo Hernandez e gli infortuni di Duarte, Conti e Romagnoli – alle quali si potrebbe aggiungere quella di Kjaer, in forse fino all’ultimo per un affaticamento muscolare rimediato contro il Sassuolo – rivoluzioneranno infatti il pacchetto arretrato rossonero che potrebbe essere composto da Calabria, Gabbia, Kessie – riadattato – e Laxalt. Qualora, come detto, Kessie dovesse arretrare al centro della difesa, la mediana rossonera sarebbe composta – vista la squalifica di Bennacer – da Biglia e Krunic. Confermato invece il trio sulla trequarti che sarà composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic (Castillejo sarà però tra i convocati), che dovranno supportare Zlatan Ibrahimovic.

Qualche problema di formazione anche per Tullio Gritti che sostituirà lo squalificato Giampiero Gasperini sulla panchina nerazzurra e che non potrà contare sugli infortunati Ilicic e Djimsiti e su Castagne (out per squalifica. In difesa davanti a Gollini gli orobici dovrebbero quindi schierare Toloi, Palomino e l’ex rossonero Caldara. Rientro importante sulle fasce per Hateboer che dovrebbe accomodarsi al fianco di De Roon, Freuler e Gosens. Davanti invece Gomez e Pasalic dovrebbero fungere da suggeritori per Duvan Zapata.

Orari e TV:




Calcio d’inizio alle 21.45 e diretta su Sky Sport.

Probabili Formazioni:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Kessié, Biglia; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez; D. Zapata.