Joao Cancelo, prossimo colpo della Juventus dopo Emre Can
Joao Cancelo, prossimo colpo della Juventus dopo Emre Can

Torino, 22 giugno 2018 - Dopo Emre Can, la Juventus è a un passo dal mettere a segno un altro colpo di mercato. I bianconeri stanno infatti per chiudere con il Valencia per Joao Cancelo. C'è accordo fra le due squadre riguardo alla valutazione del giocatore (38 milioni), mentre manca ancora quella sulla formula dell'operazione. Al vaglio due ipotesi: la cessione a titolo definitivo, come vorrebbero gli spagnoli, e il prestito oneroso con obbligo di riscatto, soluzione invece preferita dai campioni d'Italia. Dettagli che verranno risolti nelle prossime ore, anche perché tutte le parti in causa hanno voglia di giungere abbastanza velocemente alla fumata bianca.

Specie il Valencia, che entro il 30 giugno deve incassare per motivi di bilancio. Ecco perché la prossima settimana dovrebbe essere quella buona addirittura per le visite mediche dell'esterno portoghese, che dal canto suo ha da tempo un'intesa con la Vecchia Signora, che per Cancelo può rappresentare l'occasione per spiccare definitivamente il volo verso l'élite del calcio europeo. Sotto l'ala protettiva di Massimiliano Allegri, l'ex Inter è destinato a crescere ulteriormente, andando a completare quel processo di maturazione iniziato nella passata stagione in nerazzurro. Insomma, quello per il classe '94 è un investimento di sicuro profitto: con Cancelo infatti l'età media della rosa della Juve si abbasserà e al contempo il livello di qualità lieviterà verso l'alto.

Inoltre, il giocatore lusitano può agire sia in posizione più arretrata che avanzata. Un aspetto che permetterà ad Allegri di schierare con Cancelo una formazione fluida e duttile, in grado di mutare faccia a gara in corso. Un po' come successo quest'anno con Juan Cuadrado, tornato a ricoprire i panni di terzino nel finale di campionato. Un esperimento riuscito, ma con un Cancelo in più in squadra il colombiano sarà libero di muoversi più verso la porta avversaria che quella amica. O magari chissà, alternarsi proprio con il portoghese nelle due fasi. Quel che è certo è che dal Valencia arriverà un rinforzo in grado di far compiere un salto importante alla squadra. Non a caso, la Juve non baderà a spese per assicurarselo.