Correa lascerà la Lazio
Correa lascerà la Lazio

Roma, 9 agosto 2021 - Joaquin Correa e un futuro sempre più lontano dalla Lazio: l'argentino è in uscita a prescindere dalla vicenda Inter, che non è l'unica squadra attualmente interessata al calciatore. Una sensazione che dura da inizio mercato e che potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni, vista la scarsa adattabilità nel sistema di Sarri.

Le pretendenti di Correa

Su Correa c'è da giorni l'Inter. Di fatto rappresenta una delle scelte per il post Lukaku, che come visto sarà cambiato con due calciatori in attacco. Uno potrebbe avere caratteristiche più mobili e per questo è probabile che si valuti un profilo come Correa che Inzaghi conosce a meraviglia e saprebbe inserire senza fatica all'interno del suo 3-5-2. Da scartare invece il Psg, in uno scambio con Sarabia che è pesantemente invecchiato dopo la questione Messi, dato che al momento il club parigino pur avendo un giocatore in eccesso come Sarabia, non sarebbe intenzionato a scambiarlo con un altro attaccante. Nelle ultime ore è uscito anche il Milan nella corsa a Correa, anche se è più di difficile collocazione nel 4-2-3-1.

Le possibilità di permanenza

Non è da escludere che Correa alla fine possa rimanere alla Lazio. Nonostante l'idea sia quella di cambiarlo con un esterno d'attacco vero e proprio, con Kostic in questo momento come giocatore più vicino per quel ruolo, è possibile che non ci siano pretendenti disposte a fare il giusto investimento per Correa. Nel caso potrebbe rimanere fino a gennaio e cercare di trovare uno spazio come ala nel tridente, non propriamente il suo ruolo, ma quello più adatto per provare a giocarsi le sue carte con Sarri

Leggi anche - Le parole dell'agente di Lautaro sul suo futuro