Locatelli in azione
Locatelli in azione

Torino, 18 agosto 2021 - Il Loca Day è iniziato. Dopo essere arrivato a Torino nella tarda serata di ieri, Manuel Locatelli si è presentato questa mattina alle 9 al J Medical per sostenere le visite mediche di rito. Una volta superate, il centrocampista classe '98 si legherà alla Juventus fino al 30 giugno 2026. Ad accoglierlo fuori dalla struttura un centinaio di tifosi della Vecchia Signora, entusiasti nel vederlo finalmente nel capoluogo piemontese dopo una trattativa durata per mesi. L'ex Milan è pronto a unirsi alla squadra guidata da Massimiliano Allegri, che potrebbe schierarlo già domani, in occasione dell'amichevole contro la formazione Under 23 bianconera, ultimo test prima dell'inizio del campionato. 

A Udine in panchina? 

 

A Udine difficilmente si assisterà però al debutto di Locatelli dal primo minuto. Più facile che vada in panchina, pronto per entrare in corso d'opera. Ed è molto probabile che Allegri abbia subito bisogno di lui. Sulla mediana infatti il tecnico livornese ha gli uomini contati per la trasferta alla Dacia Arena, alla luce delle assenze di Arthur, McKennie e Rabiot. Senza Locatelli da titolare, toccherà con ogni probabilità al trio composto da Bernardeschi, Ramsey e Bentancur, con il gallese ad agire da vertice basso, in quello che poi dovrebbe diventare la posizione del nuovo rinforzo bianconero, che tuttavia è in grado di muoversi anche da mezz'ala. 

 

Leggi anche: Kaio Jorge ufficiale