Martedì 11 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Juventus, ufficiale il rinnovo di Iling-Junior. Il giovane talento firma fino al 2025

Il classe 2003 inglese si sta mettendo in luce da quando Allegri lo ha fatto debuttare in prima squadra

Samuel Iling-Junior (Nurphoto)

Samuel Iling-Junior (Nurphoto)

Torino, 19 dicembre 2022 - La notizia era ampiamente nell'aria e adesso è ufficiale: il giovane Samuel Iling-Junior rinnova il proprio accordo con la Juventus. Il contratto che scadeva nel prossimo giugno viene prolungato fino al 30 giungo 2025, nonostante gli interessamenti da parte di altri club. Approdato in bianconero nel settembre 2020 dopo l’esperienza nel vivaio del Chelsea, il classe 2003 si è messo in luce nelle passate annate con l'Under 19 e in questa stagione con l'Under 23 piemontese (quattro reti in sette presenze), tanto da guadagnarsi spazio pure in Prima Squadra.

L'esplosione

Alla luce anche dell'emergenza infortuni, Massimiliano Allegri lo ha fatto debuttare contro l’Empoli all’Allianz Stadium, il 21 ottobre scorso. Entra nel finale e i minuti a disposizione sono sufficienti a far scorgere il suo talento, che poi esibisce in Champions League, contro il Benfica. Venti minuti a Lisbona, con un assist all’attivo e un impatto devastante sul match. Assist poi bissato anche in Serie A, contro il Lecce, quando è lui a servire a Nicolò Fagioli il pallone con cui il numero 44 si inventa il gol vittoria. Contro l’Arsenal, nell’amichevole dell’Emirates, Iling-Junior ha ripreso il filo del discorso, firmando l’azione del definitivo 2-0 e confermando quanto già mostrato nelle gare precedenti. Ora il rinnovo, un punto d’arrivo di un percorso cominciato poco più di due anni fa e un nuovo punto di partenza, per sognare sempre più in grande.

Leggi anche: Benzema lascia la Nazionale francese