Cesare Prandelli
Cesare Prandelli

Firenze, 4 dicembre 2020 - Falso allarme per Cesare Prandelli e conseguente sospiro di sollievo per il tecnico della Fiorentina e per i viola. Dopo che mercoledì il tecnico era stato dichiarato positivo al Covid-19, i seguenti test molecolari a cui si è sottoposto sono tutti risultati negativi. "Sulla base dell’analisi dei risultati ottenuti, trattandosi di una positività non definitivamente confermata, la Asl territoriale ha definito il caso come non confermato come di norma avviene in casi di questo tipo - si legge nel comunicato diffuso dal club toscano - E' stato pertanto interrotto l'isolamento preventivo di Cesare Prandelli e conseguentemente interrotto il periodo di quarantena per l’intero gruppo squadra. Il mister, dunque, potrà tornare a svolgere le sue attività a partire dalla seduta di allenamento di domani mattina. Il gruppo squadra, totalmente negativo, potrà proseguire il programma tecnico in accordo con le vigenti regole del protocollo attualmente in atto". 

In panchina da ex con il Genoa

E così l'allenatore di Orzinuovi sarà regolarmente in panchina per la sfida di lunedì sera contro il Genoa. Una sfida peraltro particolarmente sentita da Prandelli, che ha guidato il Grifone nella stagione 2018/19. Ma non ci potrà essere spazio per i dolci ricordi: dopo le tre sconfitte nelle ultime quattro gare disputate, la Fiorentina deve assolutamente vincere contro i rossoblù, penultimi in classifica e indietro rispetto ai toscani di appena tre lunghezze. 

Leggi anche: Le probabili formazioni della 10° giornata