Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 gen 2022

Eriksen, il trasferimento al Brentford è ufficiale

Dopo essersi svincolato dall'Inter, il danese comincia una nuova esperienza in Premier League

31 gen 2022
francesco bocchini
Sport
featured image
Christian Eriksen (Ansa)
featured image
Christian Eriksen (Ansa)

Milano, 31 gennaio 2022 - A oltre sette mesi dal malore che lo ha colpito durante Danimarca-Finlandia e dalla successiva operazione al cuore, Christian Eriksen è pronto a cominciare una nuova vita calcistica. Il centrocampista offensivo ex Ajax ha infatti firmato in giornata con il Brentford, che al momento occupa il 14esimo posto in Premier League. Un torneo, quello inglese, che permette ai giocatori nelle stesse condizioni del classe '92, ossia con un defibrillatore sottocutaneo, di ottenere l'idoneità a scendere regolarmente in campo, a differenza di quanto non accada in Italia. Motivo per il quale Eriksen aveva rescisso il proprio contratto con l'Inter lo scorso 17 dicembre. 

Prime reazioni

"Sono felice di annunciare di aver firmato per il Brentford. Non vedo l'ora di iniziale e spero di vedervi presto", queste le prime parole pronunciate dal danese dopo l'ufficialità del suo ritorno Oltremanica, dove ha già giocato indossando la casacca del Tottenham dall'estate 2013 fino al gennaio 2020, prima di approdare in Italia. Ad accogliere il neo rinforzo, ecco il direttore sportivo dei Bees, Phil Giles. "Abbiamo discusso per la prima volta della possibilità che Christian si unisse al Brentford quando abbiamo sentito che avrebbe lasciato l'Inter. È fantastico che ora sia con noi. Naturalmente il processo di acquisto di Christian è stato più lungo della maggior parte dei trasferimenti. Capisco che molte persone avranno domande in merito. Per rispettare il segreto medico di Christian, non entreremo nei dettagli. I tifosi del Brentford possono stare certi che abbiamo intrapreso una due diligence significativa per garantire che Christian sia nella migliore forma possibile per tornare al calcio competitivo. Ora Christian ha preso la decisione di firmare per il Brentford, tutte le parti vogliono concentrarsi completamente sul calcio".

Leggi anche: Juve, ecco Zakaria

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?