Borja Mayoral festeggia la prima doppietta in campionato
Borja Mayoral festeggia la prima doppietta in campionato

Roma, 7 gennaio 2021- Nessun vice di Edin Dzeko era mai stato così decisivo: arrivato senza troppe aspettative, Borja Mayoral ha conquistato in pochissimo tempo il cuore dei tifosi della Roma con il suo carattere schivo ma l'attitudine da grande bomber. Lo spagnolo è il sostituto perfetto per il numero 9 bosniaco e Fonseca potrebbe concedergli anche più spazio nel corso di questa stagione durante la quale i giallorossi combatteranno su più fronti.

I numeri di Mayoral

Se l'attore principale resta comunque Dzeko, il giovane spagnolo è la spalla perfetta per le partite in cui c'è bisogno di turnover. In campionato ha segnato tre gol partendo dal primo minuto, lo stesso score avuto anche in Europa League dove però è stato leader assoluto della Roma. Gli sono bastate pochissime partite per entrare alla perfezione nei meccanismi di Paulo Fonseca che adesso può finalmente contare su un secondo attaccante di discreto livello, dopo l'esperienza non proprio soddisfacente con Kalinic

Umiltà e duro lavoro

Gli ingredienti per il successo di Mayoral in questa nuova avventura sono pochi e semplici. "Lavoro ogni giorno in allenamento e in ogni partita che posso giocare, il mister decide la squadra. Sono sempre pronto per giocare e ad aiutare la squadra", ha dichiarato il giocatore subito dopo la vittoria contro il Crotone alla quale ha contribuito con una doppietta. Testa bassa e pedalare sembra essere il motto dello spagnolo che festeggia così la prima doppietta in questo nuovo campionato, di cui potrebbe diventare presto uno dei grandi protagonisti.

Leggi anche - Juventus, Chiesa conquista tutti