24 gen 2022

Benzema, domenica da dimenticare: rigore fallito, infortunio e furto subito

L'attaccante francese ha vissuto una giornata nera fra campo ed extra campo

francesco bocchini
Sport
Karim Benzema
Karim Benzema

 

Milano, 24 gennaio 2022 - Domenica assolutamente da dimenticare quella di ieri per Karim Benzema, sia in campo che fuori. L'attaccante francese è stato protagonista in negativo nel 2-2 casalingo del Real Madrid con l'Elche sbagliando un calcio di rigore, il primo da quando veste la maglia delle Merengues. Come se non bastasse, l'ex Lione è stato pure costretto a lasciare il terreno di gioco dopo un'ora circa di gara a causa di un infortunio al ginocchio. Infortunio che andrà valutato e che potrebbe costringere il classe '87 a saltare la sfida d'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain, in programma al Parco dei Principi il 15 febbraio. 

Il furto subito

A concludere una giornata nera per il centravanti della Nazionale transalpina, ecco il furto domestico subito. Mentre Benzema era impegnato contro l'Elche, dei malviventi si sono intrufolati attraverso il giardino nella sua abitazione, come riportato dal network '20 minutos', portando via diversi oggetti di valore, anche se al momento non si conoscono i dettagli del bottino dei ladri. Non è la prima volta che il numero 9 del Real Madrid è vittima di un episodio simile: gli era infatti già accaduto nel febbraio 2019 durante un Clasico contro il Barcellona.

Leggi anche: Napoli, spauracchio gennaio alle spalle

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?