Venerdì 21 Giugno 2024
MATTEO AIROLDI
Basket

Basket Serie A, Olimpia Milano e Virtus Bologna ko. Cade anche Venezia

I risultati della sedicesima giornata. Imprese di Reggio Emilia e Brindisi

Osvaldas Olisevicius, ala della Unahotels Reggio Emilia (Ciamillo-Castoria)

Osvaldas Olisevicius, ala della Unahotels Reggio Emilia (Ciamillo-Castoria)

Milano, 22 gennaio 2023 – Brusca frenata per le prime della classe del campionato di Serie A di basket, impegnate in settimana in Eurolega e con addosso un carico di stanchezza notevole. A Reggio Emilia è arrivato il ko della capolista Armani AX Olimpia Milano che è stata battuta 73-68 dal fanalino di coda Unahotels che si è imposta per 73-68 sui meneghini. Gli emiliani, oggi spinti dalle prove maiuscole dell’ex di serata Cinciarini (11 punti e 9 assist), del neoarrivato Senglin e di Olisevicius (14 punti a testa), hanno presto in mano il pallino del gioco e nel terzo quarto e hanno allungato fino al +14 (65-51) prima di subire la rimonta soprattutto figlia dell’orgoglio di Milano che, grazie a uno scatenato Davies (22 punti), è arrivata fino al -2 a una manciata di secondi dalla fine senza però piazzare il colpo del sorpasso.

Ancor più clamorosa la caduta della Virtus Segafredo Bologna, battuta a Brindisi 78-77: a meno di un minuto dal termine del terzo quarto, infatti, i bianconeri erano a +24 (43-67), ma Brindisi, con un parziale di 18-0 ha riaperto completamente i giochi infuocando il PalaPentassuglia e poi ha piazzato la zampata del definitivo sorpasso con la tripla di Bowman (15 punti) a meno di 8” dalla fine. Di questo doppio passo falso ha saputo approfittare per accorciare le distanze in classifica la Bertram Tortona che ha piegato 79-74 la Givova Scafati: grazie alle prove maiuscole di Filloy (17 punti) e Christon (13 e 7 assist), i piemontesi hanno allungato a +14 nella terza frazione e poi hanno saputo resistere al ritorno di fiamma dei campani.

Gli altri risultati

Di grande rilievo anche la terza vittoria di fila della Pallacanestro Trieste che ha sbancato Venezia 81-72 dopo aver condotto un match decisamente equilibrato per gran parte dei quaranta minuti di gioco: doppia doppia per Skylar Spencer (13 punti e 14 rimbalzi) e 21 punti per il “solito”, infallibile Frank Bartley. In quel di Trento è arrivata invece il successo della Dolomiti Energia che ha sconfitto 90-80 la Openjometis Varese agganciandola a quota 18 punti in classifica: tra i bianconeri, scappati già nel primo quarto con un break di 28-16, 17 punti per Crawford e 16 per Atkins. Infine sono arrivate anche le vittorie importanti in zona salvezza della Nutribullet Treviso, che sul filo di lana ha battuto 81-80 la Germani Brescia grazie alla palla rubata con canestro annesso di Ike Iroegbu (24 punti), e quello della GEVI Napoli che si è imposta per 93-83 sulla Dinamo Sassari: in grande evidenza tra i partenopei Elijah Stewart con 22 punti.