Mathieu van der Poel
Mathieu van der Poel

Bologna, 5 settembre 2021 – Mathieu van der Poel continuerà con Alpecin. E’ ufficiale il rinnovo di contratto del quattro volte campione del mondo di ciclocross con la formazione Alpecin-Fenix, un prolungamento che porterà il connubio ad andare avanti fino al 2025, quando van der Poel avrà 30 anni. Per l’olandese si prospetta una intera carriera con la stessa formazione e, almeno fino a Parigi 2024, il prosieguo su tre discipline diverse.

Voglio tre mondiali

Van der Poel è stato da sempre grande protagonista nel ciclocross, quattro titoli mondiali, ma anche su strada ha battuto praticamente tutti gli avversari più forti, conquistando anche una tappa al Tour de France al suo debutto. A tutto questo si aggiungono due tappe di coppa del mondo di mountain bike, insomma va forte ovunque. L’olandese vuole stabilire un record: vincere tre mondiali in tre discipline diverse: “Sono molto felice di aver firmato un contratto a lungo termine con Alpecin, che ormai è la mia seconda famiglia – le parole di Mathieu – La squadra sta crescendo e progredendo in maniera fantastica e io mi sto divertendo molto. Obiettivi? Non guardo troppo avanti ma diventare campione del mondo in tre diverse discipline nei prossimi anni sarebbe un sogno. Molto probabilmente continuerò a combinare ciclismo su strada, ciclocross e mountain bike fino a Parigi 2024".

Leggi anche - Vuelta, tappa 20: vince Champoussin, polemica Lopez