Niente Yorkshire anche nel 2021
Niente Yorkshire anche nel 2021

Roma, 11 novembre 2020 - La pandemia da Covid-19 continua a creare problemi agli organizzatori di alcune corse ciclistiche. Dopo il Tour Down Under e la Ocean Race di Cadel Evans, il calendario 2021 perde anche il Tour dello Yorkshire. Sarà il secondo anno consecutivo senza la corsa organizzata da Welcome Yorkshire assieme ad Aso, organizzatrice anche del Tour de France.

La pandemia mondiale, ma soprattutto la seconda ondata nel Regno Unito, ha portato gli organizzatori a rinunciare all'edizione 2021 fissata per il 30 aprile. Non solo, la crisi economica impone di investire risorse su altri ambiti: "Durante tempi incerti, Welcome to Yorkshire deve concentrarsi sui bisogni immediati del settore senza impegnare risorse sia finanziarie che umane in attività di cui non possiamo essere certi", ha affermato James Mason, amministratore delegato di Yorkshire.

Leggi anche - Caduta al Giro di Polonia, Groenewegen fermato per nove mesi