Gianmarco Tamberi
Gianmarco Tamberi

Ancona, 21 febbraio 2021 - Dopo aver saltato 2,34 solo qualche giorno fa a Torun, in Polonia, Gianmarco Tamberi si migliora ancora, facendo registrare la miglior prova mondiale di questo 2021. Il marchigiano vola fino a 2,35, ossia il miglior risultato dal 2016 a oggi, conquistando il titolo di campione italiano al Palaindoor nella seconda giornata dei campionati Assoluti indoor di atletica leggera. Il classe '92 prova addirittura a superarsi, eguagliando il proprio primato al coperto di 2,38, ma fallisce i tre tentativi. Poco male per Tamberi, che lancia segnali estremamente incoraggianti nell'anno che porterà alle Olimpiadi di Tokyo

Magic moment azzurro

Per l'Italia un'altra giornata da ricordare dopo quella di ieri, durante la quale Larissa Iapichino ha firmato il nuovo record mondiale Under 20 nel salto in lungo, toccando quota 6,91, ossia la stessa misura della madre e primatista indoor Fiona May. Insomma, a cinque mesi dai Giochi, gli azzurri fanno capire agli avversari di essere intenzionati a recitare un ruolo da protagonisti in Giappone, per rilanciare l'atletica leggera italiana, mai così in alto da anni. 

Leggi anche: Alla scoperta di Larissa Iapichino