Sofia Goggia
Sofia Goggia

Milano, 19 dicembre 2021 - E' ancora grande Italia in super-G. Dopo la vittoria di Federica Brignone di una settimana fa a St. Moritz, stavolta a festeggiare è Sofia Goggia, che conquista il successo in Val d'Isere, replicando l'affermazione di ieri in discesa libera e rafforzando così il primato nella classifica generale di Coppa del Mondo, oltre a quella proprio di super-G. Per la bergamasca classe '92 si tratta della 16esima vittoria, di cui 11 in discesa libera e cinque in supergigante, lo stesso bottino di Deborah Compagnoni e una in meno di Brignone. “Penso di aver disputato uno dei super-G più belli e più morbidi della mia vita: molto scolastico, però molto efficace dove dovevo creare velocità, nella parte del bosco", il commento di Goggia dopo il successo. 

Grande Italia

"Sono un po’ perplessa per la partenza, perché due decimi in cinque secondi è veramente qualcosa che mi lascia perplessa alla luce di come ho lavorato. So che è il mio punto debole ma è comunque tanto. Ho fatto una buona gara da metà in giù, come ieri”. Oltre al primo posto di Goggia, l'Italia può esultare anche per il terzo di Elena Curtoni e il quarto di Brignone. "Una bella prestazione di squadra. Brignone ha sciato veramente fortissimo fino a metà, poi ha sbagliato leggermente in una curva che le ha tolto velocità, mentre Curtoni - conclude Goggia - sta confermando la sua sciata solida, con delle belle curve, che la rendono in super-G davvero ammirevole”.

Leggi anche: La vittoria in discesa di Goggia