Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 lug 2022
matteo airoldi
Sport
22 lug 2022

Mondiali di atletica 2022: Lyles e Jackson re e regina di 200 metri. Bene gli italiani

I risultati della notte

22 lug 2022
matteo airoldi
Sport
Lyles (ANSA)
Noha Lyles (ANSA)
Lyles (ANSA)
Noha Lyles (ANSA)

Eugene (Stati Uniti), 22 luglio 2022 – I piatti forti della settima giornata dei Mondiali di atletica a Eugene, in Oregon, erano senza dubbio le finali maschili e femminili dei 200 metri. A trionfare tra gli uomini è stato lo statunitense Noha Lyles che ha chiuso con un tempo di 19 secondi e 31 centesimi – record americano e a soli 12 centesimi dal miglior tempo del mondo stabilito da Usain Bolt nel 2009 – e ha bissato il successo iridato ottenuto tre anni fa. Lyles ha preceduto sul podio i connazionali Kennet Bednarek ed Eerrion Knighton, arrivati rispettivamente secondo e terzo con un tempo di 19.77” e 19.80”. A farla da padrone sulla medesima distanza nel femminile sono state invece le atlete giamaicane: la medaglia d’oro è andata al collo di una stratosferica Shericka Jackson che si è imposta con un tempo di 21.45” (secondo crono di sempre) e ha preceduto sul podio la connazionale Shelly-Ann Fraser-Price (21.81”) e la britannica Dina Asher-Smith (22.02”).
 

I risultati degli italiani



Tanti erano però anche gli italiani impegnati nelle altre gare della notte: nelle semifinali 800 metri maschili l’azzurro Catalin Tecuceanu , nonostante una grande rimonta conclusiva, non è riuscito a staccare un pass per la finale e ha chiuso con il sedicesimo tempo complessivo (1.46.31’). Accederà invece alla semifinale femminile sulla stessa distanza Elena Bellò , che è stata ripescata dopo essere stata coinvolta all’ultima curva dal contatto tra la slovena Hrovat e l’australiana Bissett. Grandi soddisfazioni per i colori azzurri arrivano anche dal salto triplo dove hanno staccato il pass per la finale sia Emmanuel Ihemeje , autore di un fantastico salto di 17.13 metri, sia Andrea Dallavalle . Niente da fare, invece, per Tobia Bocchi che ha chiuso in diciassettesima posizione.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?