Mattia Casse
Mattia Casse

Roma, 19 novembre 2020 - Tegola sulla squadra di velocità di sci alpino. Si è infortunato in allenamento a Cervinia Mattia Casse, per il trentenne piemontese è arrivata la frattura dell'astragalo del piede sinistro. Subito sottoposto a tac, Casse dovrà ora decidersi se affidarsi ad un intervento chirurgico o se proseguire il recupero con una terapie riabilitativa. Ancora incerti i tempi di recupero.

Casse, che in passato ha ottenuto un ottavo posto ai Mondiali, stava cercando di emergere nella squadra italiana di velocità alle spalle di Dominik Paris e questo infortunio rischia di comprometterne la crescita. In allenamento infortunio anche per il giovane Alexander Prast, per l'altoatesino trauma distorsivo e contusivo alla mano destra e al primo dito sempre della stessa mano. Tutto guaribile con qualche giorno di stop.

Leggi anche - Sci, confermati i paralleli di Lech