Mikaela Shiffrin
Mikaela Shiffrin

Bologna, 18 novembre 2020 - Trecento giorni, quasi un anno. Mikaela Shiffrin è pronta a tornare in gara in Coppa del Mondo, da dove era assente da fine gennaio quando vinse il supergigante di Bansko. Poi una serie di dure botte dalla vita, prima la morte del padre, poi la pandemia e infine una condizione fisica da ritrovare, tutti aspetti che l’avevano tenuta fuori anche dal debutto stagionale di Solden. Ma, messe da parte le difficoltà, la campionessa americana sarà di nuovo sulla neve con un solo intento: vincere.

Shiffrin è già sbarcata a Levi nei giorni scorsi per gli ultimi allenamenti di rifinitura in vista dei due slalom speciali del weekend, e sarà subito grande sfida con la rivale Petra Vlhova. Shiffrin, che ovviamente è tra le candidate alle Coppa del mondo generale che l’anno scorso ha visto trionfare Federica Brignone, ha necessità di capire il suo livello di rendimento dopo quasi un anno di stop. Niente di meglio che affrontare la slovacca, altra candidata alla coppa di cristallo. Si corre sabato e domenica alle 10.15 (seconda manche alle 13.15) con diretta su Eurosport e Raisport.

Leggi anche: Le convocate azzurre per Levi