Egan Bernal
Egan Bernal

Bologna, 22 dicembre 2021 - Egan Bernal all'attacco del Tour de France. Dopo aver vinto il Giro d'Italia 2021, il colombiano ha deciso per il 2022 di ritentare la carta Grand Boucle per sfidare il dominio sloveno di Tadej Pogacar e Primoz Roglic. L'ultima sua apparizione in Francia è coincisa con un ritiro e c'è voglia di rivincita. E' stato lo stesso Bernal ad annunciare il suo programma in una intervista a Win Sports, riportata da Oasport.

Posso batterli


La combo slovena sembra imbattibile, Primoz Roglic è solido a cronometro e in salita, Pogacar è invece il prototipo del corridore perfetto, quasi inossidabile e inscalfibile. Bernal ci proverà: "Sono passati due anni dall'ultima volta quando mi sono ritirato, è ora di tornare - le parole dello scalatore - Roglic e Pogacar sono molto forti ma nessuno è invincibile, si può sempre avere una brutta giornata. Alla fine lo stesso Roglic non è riuscito a vincere il Tour".

Egan Bernal ricevuto dal Papa