Federica Brignone
Federica Brignone

Val di Fassa, 25 febbraio 2021 – Chiusi i Mondiali di Cortina, è tempo di Coppa del Mondo. Protagonista ancora l’Italia con la tappa femminile in Val di Fassa sulla pista ‘Volata’ dove si terranno due discese libere (venerdì e sabato) e un supergigante (domenica), tra le possibili protagoniste anche una italiana in cerca di riscatto. Federica Brignone, reduce da un Mondiale arrabbiato e sottotono, vuole tornare ai vertici delle discipline veloci.

“C’è un tempo fantastico e una pista bellissima – le parole di Brignone ai canali Fisi – Sicuramente soffrirò nella parte iniziale e finale di scorrimento, ma in generale in prova ho sbagliato prima del muro pur avendo fatto bene alcuni tratti. Arrivo da un Mondiale negativo e la voglia di certo non manca, ho gli stimoli per fare bene e dimostrare quanto valgo. Sarà bello correre ancora in Italia”.

Leggi anche - Sci, Goggia: "A Garmisch ho rischiato grosso"